Under 17 – 1° Prova Nazionale sciabola: Giada Licaj sul podio

Va in archivio la prima tappa del percorso che condurrà gli schermidori Under 17 alle finalissime dei Campionati Italiani di categoria nel 2022. La 1° Prova Nazionale Cadetti, dedicata a sciabola e fioretto, andata in scena a Montesilvano (PE) ha regalato parecchie emozioni a Virtus Scherma, che ha colto con Giada Licaj uno splendido terzo posto nel torneo femminile.

Di assoluto livello la prova della quindicenne bianconera, che si è dovuta inchinare soltanto alla n.1 incontrastata della categoria, la napoletanta Mariella Viale, che ha stoppato la virtussina ad un passo dalla finalissima. La sconfitta per 15-8 subita in semifinale non cancella una corsa al podio esaltante, che ha visto la Licaj vincere ogni assalto fin dalla prima fase a gironi.
Sotto le sciabolate dell’atleta bianconera sono cadute nell’ordine la romana Marta Fornario (15-10), la padovana Vittoria Balsano (15-5), la ternana Chiara Piccioni (15-8) e, nei quarti, Valeria Fondi (Frascati Scherma) per 15-7. Poi lo stop in semifinale, e il meritato terzo gradino del podio.

       

Insieme a lei in pedana anche Margherita Neri, sconfitta dalla napoletana Giulia Varricchio (15-13) al secondo turno diretto, e Vittoria Antoniello, che ha ceduto alla quotata Martina Giancola (Club Scherma San Severo) dopo aver superato al primo turno Ginevra Bonificio (Club Scherma NA) per 15-8.

Al Pala Dean Martin di Montesilvano sono scesi in pedana anche gli sciabolatori. I migliori sono risultati Nicola Tomassetti e Salvatore Agostino Milazzo, che sono riusciti ad approdare al secondo turno eliminatorio. Il primo ha perso dal quotato Marco Stigliano (Champ NA) per 15-6, dopo aver battuto 15-8 Riccardo Vitale (Fiamme Oro); il secondo virtussino ha ceduto a Daniele Stirpe (Lame Tricolori RM) per 15-5, dopo la bella vittoria su Tommaso Rossi (Discobolo Sciacca) col punteggio di 15-12.

Un gradino sotto il resto del gruppo bianconero, fermo alla prima eliminatoria: Carlo Maria Bonini ha perso da Tiziano Zaottini (Com.Aeronautica RM) per 15-12, Pietro Canè da Lorenzo Simionato (Officina della Scherma VE) per 15-3, Alessandro Tomassetti da Alvise Zanotto (Cus PD) per 15-7 e Filippo Gironi da Edoardo Scacchia (Acc.Musumeci RM) per 15-5.
Eliminati, invece, al termine della fase iniziale a gironi sia Davide Cacciari che Tommaso Casanova.


RISULTATI SCIABOLA MASCHILE
RISULTATI SCIABOLA FEMMINILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Virtus 4 Ukraine

Contribuisci alla raccolta fondi organizzata da Virtus Scherma per il sostegno degli atleti ucraini.

IBAN: IT56V0103002400000006349327

Vuoi fare scherma a Roma?

Vedi anche:

Prenota la tua lezione di prova

GG slash MM slash AAAA
Privacy*
Privacy
* campi obbligatori

Sostieni la Virtus Scherma

News