Campionati Nazionali GOLD Cadetti e Giovani

Ancora assalti e spettacolo alla PlayHall di Riccione, teatro di nuovi importanti finali nazionali dopo quelle riservate nei giorni scorsi agli schermidori di categoria Under 14.

Quest volta a tenere banco sono stati i Campionati Nazionali GOLD Cadetti e Giovani, rassegna che non solo ha assegnato titoli nazionali ma anche gli ultimissimi pass di qualificazione per i Campionati Italiani Under 17 e Under 20 in programma a fine mese a Genova.

Virtus Scherma Bologna si è presentata al via con un bel gruppetto di atleti…


CADETTI

Nel torneo di sciabola Under 17, il migliore del gruppo Virtus è stato Nicolò Leoni (22°), che ha sfiorato l’accesso agli ottavi di finale. La sconfitta è maturata con un risicato 15-14 nell’assalto contro Matteo Barbarese (Cir.Scherma TR), dopo la vittoria nel primo turno contro l’altro virtussino Nicolò Sghinolfi (45°).
Si sono invece fermati alla seconda eliminatoria sia Yuri Tomassetti, battuto 15-9 dal quotato Francesco Albino (Champ NA), sia Salvatore Liberato, superato da Gaspar Latham (Scherma Ariccia) per 15-8.

Stop al primo turno per Pierfrancesco Cicerchia, k.o 15-8 contro Lorenzo Tassin (Ch4 Sporting), e per l’unica virtussina in pedana nel torneo femminile, Maddalena Gallina, che ha ceduto 15-3 a Greta Ferri (Scherma Trani).

Virtus in campo infine anche nella spada Under 17 col bravo Andrea D’Antuono, sconfitto di misura 15-13 da Raimondo Scalia (CUS CT) all’esordio.

GIOVANI

Molto combattutto anche il torneo Under 20, in cui si sono fatti valere alcuni sciabolatori virtussini.

Di nuovo in pedana i cadetti Nicolò Leoni e Salvatore Liberato, con il primo ancora una volta bravo a centrare il secondo turno. Troppo forte però il n.1 del ranking Matteo Ottaviani (Frascati Scherma) per ambire a piazzamenti migliori.

Primo turno fatale invece a Liberato, sconfitto da Pierfrancesco Spinelli (Cir.Scherma TR) per 15-10.

Stop all’esordio anche per Alessandro Taroni, battuto di misura 15-14 da Samuel Marcelli (Frascati Scherma), e per Alessandro Tomassetti, superato da Diego Chiarenza (Champ NA) per 15-11.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Virtus 4 Ukraine

Contribuisci alla raccolta fondi organizzata da Virtus Scherma per il sostegno degli atleti ucraini.

IBAN: IT56V0103002400000006349327

Vuoi fare scherma a Roma?

Vedi anche:

Prenota la tua lezione di prova

"*" indica i campi obbligatori

GG slash MM slash AAAA
Privacy*
Privacy
* campi obbligatori

Sostieni la Virtus Scherma

News