Campionati Italiani Assoluti Non Vedenti

Una prima volta storica per la Virtus ai Campionati Italiani di scherma per non vedenti.

Sulle pedane di San Lazzaro di Savena, teatro degli Assoluti di scherma paralimpica, si è assistito al debutto delle V Nere nel massimo campionato nazionale riservato agli atleti non vedenti, disciplina inclusiva che la società bianconera ha abbracciato a partire da questa stagione.

Al torneo di spada maschile hanno partecipato Massimiliano Piombo (20°) ed Enzo Petrini (25°), scrivendo il primo capitolo di una nuova storia tutta da scoprire.

I due virtussini hanno perso alla prima eliminatoria: Piombo da Matteo Marini (Acc.Scherma Fermo) per 10-3, Petreni (classe ’56) da Thomas Arosio (Acc.Scherma MI) per 10-9.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Virtus 4 Ukraine

Contribuisci alla raccolta fondi organizzata da Virtus Scherma per il sostegno degli atleti ucraini.

IBAN: IT56V0103002400000006349327

Vuoi fare scherma a Roma?

Vedi anche:

Prenota la tua lezione di prova

"*" indica i campi obbligatori

GG slash MM slash AAAA
Privacy*
Privacy
* campi obbligatori

Sostieni la Virtus Scherma

News