SCIABOLA/SPADA – Campionati Nazionali Assoluti GOLD: qualificazione regionale

Intenso weekend di sciabola e spada per i giovani atleti di Virtus Scherma Bologna. Presso la palestra “I cento passi” di Soliera è infatti andata in scena la prova di qualificazione regionale ai Campionati Italiani Assoluti GOLD.

Un test importante a cui i virtussini hanno risposto alla grande, monopolizzando i tornei di sciabola e qualificando diversi atleti alle finalissime nazionali di Terni previste nel mese di maggio.


SCIABOLA

Ci si aspettava un dominio bianconero e così è stato. Sia in campo maschile che femminile – complice anche una partecipazione scarsa – la Virtus non ha avuto rivali, facendo incetta di medaglie e di pass qualificazione.

Podio tutto bianconero nel torneo maschile, con Salvatore Pugliese 1°, Salvatore Liberato 2° (sconfitto nel derby di finale 15-13) e Alessandro Taroni 3°.
Positive anche le prove di Salvatore Milazzo (6°), Nicolò Leoni (8°) e Pierfrancesco Cicerchia (10°) che hanno anch’essi strappato il biglietto per le finali nazionali.

A causa dei posti limitati (solo 10), sono rimasti fuori dal gruppo dei qualificati Niccolò Sghinolfi (14°) e Giovanni Meneghelli (23°).

Nel torneo femminile, esordio stagionale molto convincente per la francese Lila Martel – neo sciabolatrice del gruppo Elite bianconero – che senza sforzi eccessivi ha vinto la gara battendo in finale 15-10 l’altra virtussina Vittoria Antoniello.
Niente pass, invece, per Matilde Dondi, che da spadista ha tentato la fortuna anche nel torneo di sciabola, chiudendo con un buon 7° posto.


SPADA

Proprio Matilde Dondi è stata la migliore nella prova di qualificazione riservata alla spada, torneo al solito molto competitivo che non ha regalato nessun pass ai virtussini.

La maestra bianconera ha perso al secondo turno dalla ravennate Elena Antonucci (15-10), chiudendo così al 29° posto finale. Con lei in pedana anche Anna Paola Bertuzzo (46°), sconfitta alla prima eliminatoria dalla modenese Chiara Zagnoni (15-5).

In campo maschile, i migliori di giornata sono stato Ruben Guidoboni e Dario Grassi, approdati al secondo turno. Out ai primi assalti, invece, i vari Fabio Ferrari, Leonardo Menduto, Gabriele Nicoletti e Andrea D’Antuono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Virtus 4 Ukraine

Contribuisci alla raccolta fondi organizzata da Virtus Scherma per il sostegno degli atleti ucraini.

IBAN: IT56V0103002400000006349327

Vuoi fare scherma a Roma?

Vedi anche:

Prenota la tua lezione di prova

"*" indica i campi obbligatori

GG slash MM slash AAAA
Privacy*
Privacy
* campi obbligatori

Sostieni la Virtus Scherma

News