Campionati Italiani Cadetti e Giovani – Qualificazione Regionale (II tranche)

Ad una settimana di distanza dall’emozionante ritorno in pedana, gli schermidori Under 17 e Under 20 si sono di nuovo dati appuntamento a Bologna per la seconda tranche delle qualificazioni regionali ai Campionati Italiani Cadetti e Giovani 2021. Una prova bis che ha visto impiegati per Virtus Scherma Bologna le sciabolatrici e gli spadisti, con ottimi risultati che ricalcano quelli ottenuti sette giorni fa.

In particolare, la sciabola virtussina ha ancora una volta dettato legge, sfruttando anche una partecipazione minima di atleti emiliano-romagnoli. Di fatto, le sciabolatrici hanno dominato entrambe le gare, con Giada Licaj sugli scudi, vittoriosa sia nella prova Cadette che in quella Giovani.

Nella prima gara riservata alle Under 17, la Licaj ha battuto in finale la compagna Margherita Neri per 15-12, dopo aver superato in semifinale l’altra atleta bianconera Allegra De Rosa (15-5). Terzo posto ex equo per la neo virtussina Vittoria Antoniello.

La supremazia della Virtus è stata ribadita anche nella prova degli Under 20, dove la gara è stata di fatto uno scrimmage “familiare”. Ancora Giada Licaj si è dimostrata la più forte, battendo nel derby finale Maria Ludovica Isani con un battagliero 15-14. Terzo posto per Margherita Neri e Allegra De Rosa.
Nelle due prove hanno ottenuto buoni piazzamenti anche le altre virtussine Ilaria Ferrari e Michela Clelia Simonetti.

Grazie a questi risultati Giada Licaj sarà alfiere Virtus nelle prossime finali nazionali in entrambe le categorie, accompagnata dalla Neri nella prova Cadette e dalla Isani in quella Giovani.

Sulle pedane della Record di Bologna sono andate in scena anche le prove riservate alla spada maschile, con alcuni atleti virtussini presenti.

Nella gara di qualificazione Cadetti, Guglielmo Zardi (22°) e Ruben Guidoboni (27°) sono approdati al tabellone principale, con Matteo Poggi e Lorenzo Muratori sconfitti invece al primo turno.
I giovani spadisti bianconeri si sono presentati al via anche della prova Giovani (insieme a Sanu Coralli), duellando con atleti più esperti, portando a casa un buon bagaglio di esperienza per il futuro. Lo stop per tutti è arrivato al primo turno eliminatorio.

RISULTATI SCF CADETTE
RISULTATI SCF GIOVANI
RISULTATI SPM CADETTI
RISULTATI SPM GIOVANI

Vedi anche:

Eventi:

Un mese di scherma Gratis

Sostieni la Virtus Scherma