SPADA – 2° Prova di qualificazione regionale Assoluti

Weekend intenso per la spada Virtus, impegnata su più fronti sulle pedane casalinghe della Record di Bologna.

La prima kermesse andata in scena ha visto diversi atleti virtussini dare battaglia nella 2° Prova di qualificazione regionale Assoluti. Un torneo open di alto livello in cui Virtus Scherma si è tolta diverse soddisfazioni. Soprattutto in campo femminile, dove Matilde Dondi e Lucrezia Gentili hanno strappato una prestigiosa qualificazione alla prossima fase nazionale.

Davvero brave le ragazze guidate dai tecnici Putyatin e Bellomi, capaci di inserirsi tra le migliori spadiste delle rinomate scuole emiliano-romagnole. Lucrezia Gentili (16°) è approdata addirittura agli ottavi di finale, portando a termine una bella gara in ripresa dopo una prima fase a gironi sottotono.
Dopo aver sconfitto Alice Guzzinati (Bernardi FE) e Anita Sgubbi (Cir.Scherma Forlivese), la sconfitta è arrivata per mano della testa di serie n.1 Sara Billi (Cus BO) che ha vinto 15-10.

La stessa Billi aveva precedentemente fermato le velleità di Matilde Dondi (25°), comunque bravissima ad entrare nel tabellone principale. La ventenne spadista virtussina ha portato a termine una buona prova preliminare a gironi, andando poi a battere la ferrarese Zakiya Chraim per 15-12. A seguire è arrivata la sconfitta per 15-6 nel derby bolognese con Sara Billi.

Il resto del ‘gruppone’ virtussino ha dato quello che poteva dare, trattandosi principalmente di giovani cadetti alle prese con un importante percorso di crescita. Per tutti quanti lo stop è arrivato al primo turno eliminatorio.
In campo femminile, un po’sfortuna nell’accoppiamento per Sofia Alberghini e Jessica Bongiovanni, che hanno dovuto affrontare le teste di serie del torneo. In campo maschile, i vari Matteo Poggi, Ruben Guidoboni, Lorenzo Muratori e Guglielmo Zardi hanno lottato come leoni, perdendo quasi tutti di misura.

RISULTATI SPADA FEMMINILE
RISULTATI SPADA MASCHILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Virtus 4 Ukraine

Contribuisci alla raccolta fondi organizzata da Virtus Scherma per il sostegno degli atleti ucraini.

IBAN: IT56V0103002400000006349327

Vuoi fare scherma a Roma?

Vedi anche:

Prenota la tua lezione di prova

GG slash MM slash AAAA
Privacy*
Privacy
* campi obbligatori

Sostieni la Virtus Scherma

News