Gran Premio Giovanissimi – 2° Qualificazione regionale

Under 14 virtussini in grande spolvero anche nella 2° prova di qualificazione regionale del Gran Premio Giovanissimi 2021.

Dopo aver già dominato la prima fase qualche settimana fa, i ragazzi del vivaio bianconero sono scesi nuovamente in pedana alla Record di Bologna per chiudere il cerchio con le qualificazioni emiliano-romagnole, proiettandosi da primi della classe alle finalissime nazionali in programma (Covid permettendo) in ottobre.

La sciabola virtussina ha ancora una volta dettato legge, complice una partecipazione di società avversarie molto scarsa che ha trasformato di fatto la prova in un grande torneo “inter-virtussino”. Così i giovani bianconeri si sono spartiti medaglie e piazzamenti in tutte le categorie in gara, per la gioia dei maestri Bondi e Saladini Pilastri.

Cominciando dai più piccoli (Maschietti e Bambine), che hanno riproposto lo stesso podio tutto bianconero della prima prova: tra i maschi, vittoria netta di Costantino Zuffa, davanti a Lorenzo Veggetti e Pietro Setti; tra le femmine nuovo successo di Bianca Candeloro.

Anche tra i Giovanissimi nuovo dominio virtussino, con Pierfrancesco Cicerchia vincente ancora su Nicolò Sghinolfi e Leonardo Caliman al terzo posto. Quinto piazzamento per Luca Filippi.

A chiudere, i gruppi misti Ragazzi/Allievi, che hanno visto le vittorie dei virtussini Nicolò Leoni al maschile e di Maddalena Gallina al femminile. Podio anche per Giovanni Meneghelli (3°) e sesto posto per Yuri Tomassetti.

Folto anche il gruppo degli spadisti virtussini presenti alla prova, accompagnati dai maestri Bellomi e Putyatin.
Partecipazione un po’ più massiccia rispetto alla sciabola, quindi maggiori difficoltà ad avvicinarsi alle primissime posizioni finali, in compenso un altro buon banco di prova per gli emergenti atleti bianconeri.
In pedana sono scesi Achille Cervellati (Maschietti) e un quintetto di dodicenni agguerriti: Luca Mercanti, Andrea D’Antuono, Leonardo Menduto, Fabio Ferrari ed Andrea Ioan Molnar.

Per tutti l’uscita di scena è arrivata al primo turno eliminatorio.

 

Virtus 4 Ukraine

Contribuisci alla raccolta fondi organizzata da Virtus Scherma per il sostegno degli atleti ucraini.

IBAN: IT56V0103002400000006349327

Vuoi fare scherma a Roma?

Vedi anche:

Prenota la tua lezione di prova

GG slash MM slash AAAA
Privacy*
Privacy
* campi obbligatori

Sostieni la Virtus Scherma

News